In questo mini articolo trovo finalmente il tempo di condividere una mappa mentale realizzata a partire da uno dei tre libri fondamentali di Dale Carnegie, “Come trattare gli altri e farseli amici”.
Nella mia mappa trovate una veloce rielaborazione dei contenuti e spero possa esservi utile appunto come “bigino”.

Dale Carnegie, per chi ancora non lo sapesse, visse nei primi del novecento e cominciò per primo a prestare attenzione al ruolo che la comunicazione svolge quotidianamente nei rapporti umani. Tutto quello di cui parla sono apparentemente delle ovvietà e delle regole di buon senso. La lettura del libro è assolutamente consigliata.

Partiamo quindi da le tecniche fondamentali

Come potete vedere non c’è nulla di particolarmente strano o complicato.

  • Non criticare gratuitamente, perché ferisce l’orgoglio e pone sulla difensiva
  • Interessarsi sinceramente agli altri
  • Considerare il loro punto di vista

Continuiamo quindi con i consigli per farsi benvolere

Anche in questo caso i suggerimenti che vengono forniti sono tanto semplici quanto potenti:

  • Chiamare per nome. Pensate a come vi sentite apprezzati quando qualcuno vi chiama usando il vostro nome proprio.
  • Sorridere
  • Essere buoni ascoltatori e interessarsi a quello che interessa all’interlocutore

Infine vediamo i suggerimenti per condividere le nostre opinioni

In questo terzo blocco abbiamo più punti da considerare e forse è anche la parte più complicata. Sinteticamente però abbiamo alcuni elementi chiave:

  • Non polemizzare
  • Mostrare rispetto
  • Scusarsi se necessario
  • Far parlare gli altri per ascoltare e comprendere
  • Evidenziare i punti di contatto con le nostre idee e portare l’interlocutore a rispondere sempre di sì

Spero che il bigino sia utile nella sua forma di mappa mentale.

Buon lavoro a tutti