Anche in questo articolo attingo ad un altro libro di Dale Carnagie, “Scopri il leader che è in te“, libro che come il precedente consiglio sicuramente di leggere.

Ci sono tre aree specifiche alle quali prestare attenzione e che come potenziali leader serve avere ben chiare in mente. Partiamo con la relazione con sé stessi.

Cosa mi piace di questa prima area? Sicuramente il fatto che serve credere in quello che si fa, mantenere la visione di insieme sul quadro importante e non avere fretta di criticare (cosa che risulta invece sempre molto facile)

Continuiamo con la relazione co gli altri

In questa seconda area troviamo la fiducia, il rispetto, l’ascolto e l’interesse sincero per gli altri. Come dice anche Schein nel suo “L’arte di fare domande” occorre procedere con l’umile ricerca di informazioni e questo è possibile solo se siamo sinceramente interessati agli altri e a comprenderne il punto di vista.

Concludiamo infine con la relazione con il proprio lavoro

Sembra strano ma anche Dale Carnagie già nella prima metà del 900 parlava di work-life balance, che grande innovatore.

Termina qui questo bigino volutamente stringato e sintetico. Spero sia utile.

Buon lavoro a tutti